Facebook Instagram YouTube

Ma tu hai un bloooOOOOOOOOgggGG????

Quando chiedo alla gente: “Brutto stronzo/a, lo leggi il mio blog???”

Quasi tutti mi rispondono (con una faccia sorpresa manco gli avessi detto di avere la lebbra): “Ma tu hai un bloooooooooooooooggg???”.

Porca miseria…

Questa risposta mi ha sempre incuriosito…

Nel 2018, dove niente ci stupisce e siamo abituati a sentirne di tutti i colori, se uno dice di avere un blog facciamo una faccia tipo l’urlo di Munch.

All’inizio pensavo: “Ma si sorprendono perchè un tatuatore non dovrebbe avere un blog oppure perchè è una cosa vecchia di 10 anni?”

Nessuna delle due…

Dopo la faccia stile “omino urlante” vedo in quasi tutti voi un discreto interesse… Volete sapere gli argomenti trattati, il perchè, come si fa a fare un blog, ecc…

Come se fosse una cosa difficile, una cosa molto toga (poi in realtà non ve ne frega un cazzo… giustamente eh!)…

Che poi tutti abbiamo un blog…

Perchè i nostri profili social sono dei super blog…

Sappiamo quante volte va a pisciare Tizio o con chi scopa Sempronia… Ci accorgiamo se una coppia si sta per lasciare, se un bambino ha fatto il vaccino, se abbiamo fatto un tatuaggio sul buco del culo o se odiamo i negri.

Perchè vi stupite se ho un blog?

Ah ecco… forse direte: “Ma pubblica le tue stronzate sul profilo invece di perdere tempo su un blog che nessuno legge…!”.

Oppure, cari amici miei, che sicuramente è la risposta più corretta, fate quella faccia per non dire:

“Ma sei un coglione che non sa ne leggere ne scrivere, chi se ne fotte del tuo blog!”.

Bo… un altro quesito senza risposta!

Comunque vi consiglio di scrivere… anche se non siete capaci (come me)… Scrivete per voi!

Da gusto!

Mi ringrazierete!

Intanto ciao!

Teo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *