Facebook Instagram YouTube

Persone solari contro persone musone!

Ma v’immaginate un mondo pieno di persone sorridenti, sempre allegre, sempre positive e ottimiste???

CHEPPALLE!!!

Peggio mi sento se penso ad un mondo pieno di musoni, sempre incazzati col mondo, pessimisti e irritanti. Anche questo una bella bega…

Sapete cosa siete voi? Un bel mix!

Perciò l’articolo è dedicato a voi cari clienti di Tattoo Teo!

Andiamo a leggerlo!!!

 

Persone solari contro persone musone!

Quante volte mi sveglio incazzato nero… per svariati motivi…

E quante volte mi sveglio super carico a pallettoni (la maggior parte delle volte per fortuna)!

In entrambi i casi mi servite!

Senza di voi sarei finito!!!

Ho bisogno di consolare un cliente tradito da un amico o dalla ragazza.

Ho bisogno di consolare una giovane donna per non aver passato l’esame universitario.

Ho bisogno di voi perchè mi sono svegliato troppo ottimista e speranzoso per il futuro (in questo caso ho bisogno del pessimistone di turno per farmi tornare coi piedi per terra).

Ho bisogno del cliente che mi racconta delle sue avventure erotiche super spinte.

Ho bisogno della diciottenne che mi racconta dei suoi megaproblemi (quale automobile farsi comprare dal babbo).

Ho bisogno del depresso che cerca lavoro e spera di non trovarlo.

Ho bisogno dell’indeciso di turno, che non sa in che zona fare il tatuaggio e mi chiede scusa anche se non mi crea nessun disturbo (di questo ne ho bisogno perchè è educato e gentile).

Ho bisogno del cliente maleducato (in questo caso ne ho bisogno perchè immagino di essere un super eroe in grado di spaccargli il cranio con un mignolo).

Ho bisogno della super fica che non si piace perchè ha una terza di reggiseno e vorrebbe una DODICESIMA.

Ho bisogno del pelato che è triste perchè è pelato e ci rattristiamo insieme perchè siamo pelati.

Ho bisogno dei musoni e degli allegri…

In poche parole.

Senza di voi sarei fottuto.

Senza il mio lavoro sarei fottuto. Punto.

Ciao depressi!

Ciao gente allegra!

Vi amo entrambi!

Teo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *